La storia di giorgio

“Se dopo l’incidente mi avessero chiesto se fosse possibile passare 20 esami in un anno, senza dubbio avrei risposto di no. Eppure, sono riuscito non solo a sostenere più di 20 esami in 392 giorni, ma anche a consegnare la tesi.”

Queste sono le parole di Giorgio, uno dei fondatori di MIND THE GUM®, nata in seguito ad un grave incidente da lui subito nel 2010.

DA UN INCIDENTE QUASI FATALE…

Spesso dalle criticità nascono le opportunità. Per Giorgio, co-founder di Mind The Gum non è mai stato così vero. Mai avrebbe pensato di poter superare 20 esami e laurearsi alla Bocconi dopo un grave incidente stradale che ne sembrava aver compromesso totalmente il percorso.

Ma… “Sono riuscito non solo a sostenere più di 20 esami in 392 giorni, ma anche a consegnare la tesi”.

…AD UNA GRANDE IDEA

La tenacia e la voglia di farcela ha spinto Giorgio, subito dopo l’incidente, alla ricerca del miglior integratore che lo aiutasse a recuperare la concentrazione e l’energia mentale utile ad affrontare la sua sfida, ora quanto mai in salita.

Nulla sembrava supportalo al 100%. Così Giorgio si è organizzato e con l’aiuto di un’equipe di farmacisti e chimici ha messo a punto una formula che fosse in grado di combinare tutti i principi attivi necessari al pieno sostegno dell’energia mentale, che fosse facile da assumere e di veloce resa.

NASCE MIND THE GUM

Giorgio si laurea e decide di condividere con il mondo la sua scoperta aiutando da quel giorno tutti coloro che vogliono farcela a superare le sfide quotidiane e a raggiungere i propri obiettivi personali mantenendo l’energia mentale e la concentrazione con una soluzione semplice, efficace e buona.

La scelta di Zlatan e dei grandi atleti

Energia, focalizzazione all’obiettivo e tenacia: quale migliore descrizione per un atleta come Zlatan Ibrahimović.

La sua attenzione è stata subito catturata dalla soluzione messa appunto da Giorgio. Così Zlatan ha deciso di associare la sua immagine a Mind The Gum, diventandone Testimonial e diffondendo la sua visione perché tutti possano sfruttare al massimo le proprie capacità mantenendo al massimo l’energia
mentale.

Dopo Zlatan, anche altri famosi sportivi hanno deciso di entrare a far parte della famiglia di Mind The Gum: Bonucci, Verratti, Perin, Sirigu, Ambrosini, Romagnoli, Abate e Bertolacci.

Non ci resta che chiederci: What’s next?