Energia mentale: cos’è e come migliorarla?

Il nostro cervello è uno degli organi più importanti del nostro corpo e quello che presenta il più alto dispendio energetico, regolando l’approvvigionamento dell’organismo e controllando la funzione di molti altri organi periferici. I costi metabolici immediati del cervello dipendono dal suo stato di attivazione. Durante il sonno il tasso metabolico è basso, ma si verifica comunque un aumento del consumo energetico, come è stato osservato in diversi studi, che deriva dal metabolismo del glucosio, quando veniamo sottoposti a un compito cognitivo. L’energia mentale, tuttavia, non comprende solo il consumo di glucosio. Secondo molti va identificata con la capacità di attenzione, secondo altri va associata alla memoria e alla velocità di elaborazione de dati. Uno dei principali studiosi dell’argomento, Lykken (2005) ha definito l’energia mentale come “la capacità di un individuo di svolgere compiti cognitivi per lungo tempo, mantenendo l’attenzione e bloccando le distrazioni per raggiungere un determinato compito.

Cosa succede quando cala l’energia mentale

L’esaurimento di energia mentale non è necessariamente il risultato di situazioni che non vanno come vorremmo, o di qualsiasi grande turbamento (sebbene questo caso sia frequente): più probabilmente si tratta di un accumulo di troppe decisioni. Energia mentale e lavoro sono strettamente correlati, così come energia mentale e studio ed energia mentale e sport. Più siamo lucidi e attivi mentalmente, più sarà elevato il livello della produttività e dei risultati che otterremo per la consegna di un progetto, per un esame o, ancora, in una gara. Quando siamo sottoposti a performance di vario tipo, l’ansia da prestazione può comportare un dispendio energetico notevole per il nostro cervello, oltre che per il nostro fisico. Tutto ciò può portare a problemi di salute: depressione, malattie cardiache, malattie croniche e malattie autoimmuni comportano insonnia o disturbi del sonno, che possono a loro volta causare affaticamento mentale. Si innesca un circolo vizioso: più siamo mentalmente stanchi, meno siamo capaci di tenere il passo con le esigenze della giornata. Diventa difficile rimanere concentrati, mantenere la calma, gestire le emozioni. Aiutatevi con Mind the Gum.

Esaurimento di energia mentale vs burnout

Un conto è rilevare un calo di energia mentale, che può essere facilmente ripristinata con un opportuno integratore alimentare, naturale e funzionale come Mind the Gum. Un altro, invece, è rendersi conto di essere afflitti dalla sindrome da burnout, risultato di periodi prolungati di stress da lavoro e frustrazione derivanti dalla situazione professionale. L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) lo definisce come “una sindrome concepita come risultante dallo stress cronico sul posto di lavoro che non è stata gestita con successo”. Potreste essere in burnout quando vi sentite sopraffatto, emotivamente svuotato e incapace di soddisfare le richieste costanti. Gli effetti negativi di questa sindrome si riversano in ogni area della vita, non solo il lavoro, compresi gli affetti e le relazioni sociali, con pesanti ripercussioni per la propria salute psico-fisica.

Energia mentale e Mind The Gum

Volete migliorare il livello della tua energia mentale? Provate Mind The Gum. Si tratta di una gomma da masticare che ti aiuta a mantenere alte concentrazione ed energia mentale. Risulta vincente la sua formulazione bilanciata: in ogni gomma sono presenti la dose giornaliera di Vitamine A, B e D, la quantità di caffeina di un caffè (50 mg), uniti agli effetti di bacopa, griffonia, guaranà e biotina. Tra i suoi 15 principi attivi, inoltre, ci sono anche teanina, minerali, coenzima Q10 e cromo. Senza zucchero, gluten free, privo di aspartame, con appena 3 calorie per gomma, questo integratore naturale è adatto a tutti. Grazie all’assorbimento sublinguale, i suoi effetti sono rapidi e duraturi. Potete acquistarlo sullo store dedicato o su Amazon.

Scarica gratuitamente le guide di Mind The Gum per migliorare le tue performance mentali!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu