Come diventare un gamer: alcuni consigli per diventare un professionista

Nel mondo dei videogiochi il mercato e le professionalità legate al settore sono cambiate molto dagli anni ’80 e ’90, quando questa attività aveva, più che altro, un ruolo di passatempo e intrattenimento. Sempre più ragazzi, ma anche adulti appassionati si chiedono come diventare gamer, soprattutto in Italia dove questo mercato non è ancora esploso, nonostante nel nostro Paese si siano disputati alcuni dei più importanti tornei europei. Attualmente molti giocatori scelgono di trasformare la loro passione in un vero e proprio mestiere, diventando delle vere star della Rete e ottenendo alti fatturati. Se sei interessato a capire come diventare gamer, sappi che c’è un vero e proprio percorso da seguire, che prevede la partecipazione a tornei con montepremi altissimi, con sponsor e coach.

Come diventare un gamer professionista: parti da qui

Il primo step da compiere se vuoi sapere come diventare un gamer è scegliere un gioco nello specifico e focalizzare tutte le tue energie e attenzione su quello. Possono essere i classici giochi di calcio, come PES o FIFA, quelli più atipici come Rocket League, sempre legati allo sport, sfide ad alto tasso di adrenalina come Call of Duty o giochi strategici qual è Starcraft. Se ti stai chiedendo come diventare un gamer professionista, il primo passo deve essere proprio questo, selezionare un gioco che ti piace e iniziare ad allenarti con costanza e tenacia. È quel che ti occorre per scalare i vari gradi delle classifiche “ranked”, fino a ottenere numeri interessanti per poter essere notati e per conquistarsi quella che chiamano stil.

Diventare pro gamer: due mosse strategiche

Metodo e impegno sono fondamentali, ma anche la pazienza è essenziale se vuoi capire come diventare un gamer. Impara a confrontarti con gli altri, per affrontare la sfida e la competizione, ma anche per ricordarti che siete in tanti a voler sfondare in questo settore. Alcuni competono già ad alti livelli. Studiali e impara da loro le loro carte vincenti. Allo stesso tempo, ricorda che per diventare pro gamer è fondamentale curare e far crescere la propria community. Puoi farlo intervenendo attivamente su forum e piattaforme dove professionisti del settore si scambiano dritte e consigli, interagendo spesso con gli altri partecipanti.

Concentrazione gamers: tienila alta con Mind the Gum

Le competizioni online sul terreno dei videogame richiedono un alto livello di attenzione e una notevole capacità di mantenersi lucidi. La concentrazione gamers è un fattore determinante per vincere sfide e tornei. Se senti che la stanchezza mentale sta avendo la meglio, prendi un pacchetto di Mind the Gum e scarta un confetto. L’integratore alimentare in formato chewing gum, 100% naturale, con ben 15 componenti attive, ti fornisce l’energia di cui hai bisogno.  necessaria per affrontare ogni sfida. Agli effetti stimolanti della caffeina sono abbinati quelli rilassanti della teanina: Mind the Gum ti dà la carica senza renderti sovraeccitato e innervosirti. Acquistalo sul nostro e-shop o su Amazon.

Scarica gratuitamente le guide di Mind The Gum per migliorare le tue performance mentali!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Menu
Cart Item Removed. Undo
  • No products in the cart.