Trovare motivazione: quali sono le tecniche migliori da mettere in atto                             

Difficoltà di concentrazione, scarsa produttività, zero stimoli, stanchezza generale. Sono tutti sintomi di un problema più ampio e diffuso nello studio o nel lavoro, ovvero la mancanza di stimoli. Come fare a trovare motivazione? Innanzitutto bisognerebbe capire le cause per andare a intervenire su quelle. Forse stiamo svolgendo delle mansioni che non ci piacciono e non corrispondono alle nostre competenze. Ci muoviamo in un ambiente ostile e poco costruttivo. Ma, nello stesso tempo, per trovare motivazione vera e duratura dobbiamo concentrarci su noi stessi e perseguire obiettivi individuali in linea con la nostra personalità.

Recuperare la motivazione al lavoro in 5 mosse

Dopo un periodo stressante o dopo una parentesi di svago, se le situazioni professionali sono complicate da gestire e non sentiamo una bella energia intorno a noi, trovare motivazione può essere più complicato del previsto, ma non impossibile. Prova a pensarlo come un vero e proprio percorso. Il primo passo è pianificare e porti obiettivi dettagliati, difficili, ma raggiungibili e realistici. Poi prenditi una pausa a cadenza regolare, per tenere lo stress entro i livelli di guardia e ossigenare il cervello. Per recuperare la motivazione al lavoro non puoi prescindere dal lavorare su di te, sulle tue aspettative, sui tuoi bisogni: sviluppa consapevolezza. Una tecnica utile consiste nel concederti piccoli premi ogni volta che raggiungi un risultato che ti sei prefissato: serve da incentivo. Tieniti sempre aggiornato: le novità e i cambiamenti portano nuova linfa e ti danno ulteriori stimoli.

5 pensieri motivazionali per lavorare

Gli inglesi le chiamano “inspirational quotes”: sono aforismi e frasi che servono a trovare motivazione in numerose situazioni della vita quotidiana, dallo studio al lavoro fino all’ambito relazionale. Quando leggi o davanti a un film o a una serie Tv, fai caso ad alcune frasi che ti risuonano particolarmente nella mente e nell’animo e senti che ti infondono grinta e fiducia. Vuoi qualche suggerimento? Ecco cinque pensieri motivazionali che ti possono aiutare a ritrovare una centratura e a ripartire con slancio, dopo qualche riflessione:

– “Il vostro tempo è limitato, per cui non lo sprecate vivendo la vita di qualcun altro” (Steve Jobs).

– “Sforzati di non avere solo successo, ma piuttosto di essere di valore” (Albert Einstein).

– “La domanda comune che viene chiesto nel business è, ‘perché?’ Questa è una buona domanda, ma una questione altrettanto valida è: ‘perché no?’” (Jeffrey Bezos).

– “L’unica persona che sei destinato a diventare è la persona che decidi di essere” (Ralph Waldo Emerson)

– “Vai con fiducia nella direzione dei tuoi sogni. Vivi la vita che hai immaginato” (Henry David Thoreau).

Trovare la motivazione per studiare con Mind the Gum

Contro stanchezza mentale e fisica, in periodi particolarmente stressanti, potresti avere bisogno di un valido alleato efficace e sicuro, 100% naturale. Per trovare la motivazione per studiare o lavorare, Mind the Gum può essere di aiuto concreto. Si tratta di un integratore disponibile sotto forma di chewing gum, con 15 componenti naturali tra cui la caffeina, che ti dà carica, la teina, che rilassa, diverse vitamine che ti danno altra energia e preziosi aminoacidi e proteine che ti forniscono ulteriore sostegno. A differenza degli altri prodotti energizzanti, Mind the Gum non crea agitazione e stress. Acquista il prodotto nella confezione che preferisci portare sempre con te. Acquistalo sul nostro e-shop o su Amazon.

Scarica gratuitamente le guide di Mind The Gum per migliorare le tue performance mentali!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Menu
Cart Item Removed. Undo
  • No products in the cart.