Come concentrarsi alle gare: l’importanza del mental training

A fare la differenza, nello sport, non sono solo la prestanza fisica o la tecnica, ma anche lo stato mentale di un atleta, la sua concentrazione e motivazione. Capire come concentrarsi alle gare ti permette di allenare la testa, in vista di un match da disputare, ti aiuta ad aumentare un atteggiamento positivo e a sviluppare il pensiero vincente, gestire i nervi e restare calmi e focalizzati sull’obiettivo. Come concentrarsi alle gare? Un esercizio utile da provare per trovare la concentrazione poco prima di una gara, di qualunque disciplina sia, è sedersi a terra, estraniarsi dai rumori esterni e allineare la colonna vertebrale. Provare a distendersi allungandosi verso l’alto e radicando il coccige verso il pavimento e fare respiri profondi cercando di sentire l’aria che scorre su e giù dal corpo, se si riesce anche dentro la colonna.

Mental training sport, fattori psicologici

Non perdere di vista la tensione emotiva che, se ben canalizzata, è funzionale a mettere in circolo adrenalina e cortisolo e a funzionare da carburante durante un match. Comprendere come concentrarsi alle gare ti consente di tenere sempre il focus sui risultati che individualmente o come membro di un team devono essere raggiunti. Oltre alla concentrazione, il mental training nello sport comprende anche altri fattori psicologici e mentali su cui lavorare: il rilassamento, attraverso meditazione, il training autogeno e la respirazione controllata, la visualizzazione, tramite la rappresentazione interna di un movimento o un’azione di gioco vincente, il dialogo interno o autoconvinzione, ripetendosi mantra o frasi propositive che ti danno la carica, la motivazione, tenendo sempre alto il desiderio di affermarsi e, nel caso di una squadra, mettere sempre prima gli interessi e le esigenze del gruppo.

Mental training esercizi: 3 dritte

Il Mental Training è un efficace insieme di strategie che mira a supportare gli atleti nel gestire adeguatamente le proprie abilità mentali per migliorare le prestazioni in allenamento e durante un match. Uno dei passaggi fondamentali è capire come concentrarsi alle gare. Bastano anche pochi minuti, l’importante è entrare in uno stato di rilassatezza e calma per fare i mental training esercizi. Potrebbe aiutarti contare, come si fa prima di dormire quando non si riesce a prendere sonno, inspirando ed espirando: serve a staccare, a far diminuire i battiti cardiaci e a rendere più chiaro l’obiettivo. Puoi anche concentrarti sulle pulsazioni del tuo cuore. Immagina il muscolo e visualizza la circolazione sanguigna che da lì si estende in tutte le cellule del tuo corpo. Ti permette di riconnetterti con il tuo centro vitale. Immagina di stringere in mano un mandarino o un altro frutto o oggetto e concentrati su tutti i suoi dettagli. Così affini lo spirito di osservazione e ti senti più rilassato.

Concentrarsi alle gare con Mind the Gum

Nonostante sessioni proficue di mental training temi improvvisi cali di concentrazione? Per concentrarsi alle gare puoi abbinare gli esercizi mentali come quelli che ti abbiamo proposto con Mind The Gum, l’integratore alimentare che ti aiuta a combattere la stanchezza mentale e ti restituisce la giusta carica per affrontare le sfide di ogni giorno. Al suo interno presenta ben 15 componenti attive, un mix di vitamine come B7, B9, B12, D3 e H, potenti antiossidanti come il mirtillo nero, minerali come il cromo e amminoacidi essenziali per il cervello rappresenta un carburante utile per mantenere lo stato di benessere della nostra mente. Acquistalo subito e scoprine tutti i benefici: è disponibile sul nostro e-shop o su Amazon.

Scarica gratuitamente le guide di Mind The Gum per migliorare le tue performance mentali!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Menu
Cart Item Removed. Undo
  • No products in the cart.