Motivazione studio, come ritrovarla dopo l’estate?

È dura rimettersi sui libri dopo la pausa estiva, tra giornate in spiaggia e gite in campagna e in montagna, o in giro per le città d’arte. Ma rimettersi a studiare dopo l’estate non è impossibile. Servono gradualità e motivazione allo studio. Non si può pretendere di ripartire immediatamente con sprint e fare delle sessioni ultra-intensive di studio o ripasso. Allo stesso modo, oltre a procedere con costanza e regolarità, prendendosi le giuste pause, occorre tenere alta la motivazione studio, trovando energia e grinta pensando agli obiettivi da raggiungere e agli stimoli che risvegliano in noi certi argomenti o, semplicemente, al desiderio di lasciarsi alle spalle un esame ostico, con la giusta soddisfazione.

Motivazione allo studio: recuperala in 3 mosse

Sei “bloccato” e non riesci ad andare avanti nello studio? È da un po’ che non hai la giusta concentrazione. Si tratta solo di stanchezza oppure ti manca un po’ di sana motivazione per studiare? Non preoccuparti. Capita a tutti. E non è solo questione di essere più o meno ispirati da alcune materie. Per riuscire a trovare una concreta motivazione allo studio, ci vuole un metodo. Ognuno ha il suo. Individua il tuo personalizzandolo con qualche semplice dritta. Innanzitutto pianifica: programmare e crearti una routine che comprenda lo studio e le giuste pause ti aiuta a riprendere un ritmo. Parola d’ordine è gradualità: non farti prendere dall’ansia volendo fare tutto e subito. Affronta quello che c’è da fare di volta in volta, stabilendo delle priorità.

Trovare la motivazione post vacanze, alcuni consigli

Non si tratta di disinteresse. Mettersi sui libri con una buona dose di motivazione studio mentre amici e parenti sono ancora in vacanza e si ripensa ai falò sulla spiaggia o ai trekking verso un rifugio montano deconcentrerebbe chiunque! E i social non aiutano, pieni in continuazione di foto e video che ti ricordano i bei momenti trascorsi. Cerca di utilizzare positivamente l’energia che hai incamerato e che scorre dentro di te avendo ancora fresche nella tua testa certe situazioni di svago e divertimento. Chiudi gli occhi e immaginati per pochi minuti ancora immerso nell’acqua, pronto a tuffarti in mare o mentre attraversi un bosco. Prova a sentire quello che visualizzi usando tutti e cinque i sensi. È un esercizio che ti aiuta a trovare la motivazione anche al rientro dalle vacanze e ti permette di recuperare la giusta concentrazione, ancorandoti di nuovo al presente, al qui e ora del ritorno sui libri.

Motivazione alta con Mind the Gum

Ci sono molti fattori che non permettono di ottenere subito la giusta concentrazione e possono demoralizzarti, come stress, stanchezza mentale, distrazioni. Ritrova la motivazione allo studio con Mind The Gum, l’integratore alimentare in chewing gum con caffeina, vitamine e antiossidanti. Da uno studio dell’università della Northumbria (UK) è emerso che masticare gomme ha effetti sull’abilità di apprendimento e sulla capacità di memorizzare e richiamare informazioni. Masticare chewing gum mentre si svolgono test mnemonici e di attenzione incrementa la memoria a breve termine fino al 24% e a lungo termine fino al 36%. Acquistalo ora, lo trovi sul nostro e-shop o su Amazon.

Scarica gratuitamente le guide di Mind The Gum per migliorare le tue performance mentali!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu