Musica per fare sport: è davvero d’aiuto? Sì, lo dice la scienza.

Che si tratti di palestra, sport all’aria aperta o escursioni in montagna: sono in moltissimi gli sportivi che per concentrarsi e migliorare sempre di più le loro performance, ricorrono alla musica per fare sport.

La musica è estremamente d’aiuto per isolarci dal caos circostante e concentrarci meglio sull’allenamento.

Molti sportivi, amatoriali o professionisti che siano, affermano di aver riscontrato un reale aumento dei risultati conseguiti quando fanno esercizi con la musica alle orecchie rispetto a quando si allenano senza.

Non si tratta semplicemente di dare più ritmo ai propri movimenti, la musica agisce sul cervello come un vero e proprio doping naturale e diversi studi scientifici l’hanno confermato.

Musica per training, perché fa bene

Secondo uno studio condotto presso la Brunel University di Londra la musica per training è perfettamente in grado di implementare la performance degli atleti, con risultati equiparabili a quelli dei farmaci o di sostanza dopanti, ma in modo perfettamente legale.

Vi sono in generale due tipologie di ascolto: quella del pre-allenamento o, in cui la musica aiuta ad essere più concentrati durante la fase di riscaldamento e quello del pre-gara, in cui la musica aiuta ad alleviare l’ansia da prestazione e a diminuire la percezione della stanchezza fisica e mentale.

Ascoltare musica per fare sport è consigliato sopratutto a chi pratica sport a livelli agonistici o che, in generale, punta a competere a livelli sempre più alti.

Musica motivazionale palestra: le canzoni migliori

È bene ricordare che ogni genere produce effetti differenti: ascoltare jazz durante una sessione di fit box, ad esempio, sarebbe del tutto inappropriato.

Ad esempio, la musica lenta serve più a regolarizzare la frequenza cardiaca e lavorare sulla resistenza; al contrario una melodia più ritmata ed è utile per migliorare la velocità.

Per gli sport di combattimento, ad esempio, parrebbe particolarmente indicata la musica rap/hip hop. Per citare alcune delle migliori:

  • 50 Cent, « I’ll Whip Ya Head Boy »;
  • Mobb Deep, « Shook ones Part II »;
  • Mark Ronson feat Bruno Mars, « Uptown Funk »;
  • Method Man & Redman, « Da Rockwilder »;
  • Snoop Dogg, « What’s my name »;
  • Dre, « The next episode »;
  • The Fugees, « Ready or not »;
  • Java, « Sex, accordéon et alcool », « C’est la vie »;

Musica per sport e Mind The Gum: la carica esplosiva

La musica per sport ha il potere di farci sentire meno la stanchezza, sia fisica che mentale. Quando, però, hai bisogno di quella carica in più per affrontare al meglio le sfide, sportive e non, puoi provare Mind The Gum, l’integratore energetico in formato chewing-gum.

La sua formula bilanciata integra ben 15 componenti attive, tutte 100% naturali, tra cui Arginina, Glutammina, Vitamine del gruppo B e D, Carnitina.

Contiene inoltre il contenuti di caffeina presente in un espresso, a cui è associata la teatina per un risultato superiore a quello delle due componenti prese singolarmente.

Acquista ora Mind The Gum, è disponibile sul nostro e-shop o su Amazon.

Scarica gratuitamente le guide di Mind The Gum per migliorare le tue performance mentali!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Menu
Cart Item Removed. Undo
  • No products in the cart.