Training autogeno: che cos’è e come funziona

La prima cosa da sapere sul training autogeno è che si tratta di un metodo, una tecnica per rilassarsi e distendere corpo e mente, estremamente utile per combattere ansia e stress.

All’atto pratico il training autogeno consiste in una serie di esercizi da praticare preferibilmente stando sdraiati, che coinvolgono la respirazione e il controllo del diaframma.

Mediante un allenamento psico-fisico, questo metodo consente di realizzare dei cambiamenti a livello fisiologico (lo stato di riposo del sistema neurovegetativo) e psichico (la ristrutturazione della personalità).

Il fine ultimo di questo tipo di approccio è quello del cambiamento di uno stato di cose ormai radicato, come eliminare alcune cattive abitudini o adottare un punto di vista differente, ma anche lavorare sulla motivazione e concentrazione

Apprendere questa tecnica di auto-distensione costituisce un enorme vantaggio per chi la mette in pratica, in termini di una migliore gestione delle proprie emozioni e reazioni a eventi negativi.

Concentrazione sport: sfruttare le tecniche di training autogeno

Training autogeno letteralmente significa “allenamento che si genera da sé” e gli effetti di questa tecnica si traducono in una maggiore capacità di autocontrollo che ha delle ripercussioni in positivo sul rendimento in varie attività (lavorative, sportive, di studio).

Per gli atleti professionisti, il training autogeno può avere degli enormi benefici sulla concentrazione sport e, attraverso un atteggiamento mentale positivo e un aumento della fiducia nelle proprie potenzialità, migliorare le performance atletiche.

Motivazione studio: il training autogeno durante la sessione

Anche per aumentare la concentrazione e la motivazione studio, questa tecnica può rivelarsi davvero prodigiosa.

Se praticata con regolarità è determinante per lavorare sull’ansia da prestazione prima di un esame o evitare pensieri intrusivi durante lo studio che possono distogliere l’attenzione dall’obiettivo.

Attraverso una maggiore stabilità emotiva e un incremento dell’autodeterminazione, il training autogeno può portare ad un miglioramento dei risultati, migliorando la fiducia in se stessi e, di conseguenza, la motivazione.

Motivazione e concentrazione con Mind The Gum

Lavorare su se stessi è molto importante, ma richiede uno sforzo quotidiano, specie quando si tratta di rimodellare il proprio mindset.

Per raggiungere dei risultati soddisfacenti e centrare degli obiettivi, occorre restare focalizzati su di essi e tenere alte motivazione e concentrazione.
Quando ti senti sopraffatto dalla stanchezza mentale e sei a corto di energia Mind The Gum può fare al caso tuo. Con ben 15 componenti attive, Mind The Gum è l’integratore energetico per ridarti la giusta carica e per combattere la stanchezza mentale.

Oltre ad essere ricco di vitamine del gruppo B e D, tra i suoi ingredienti vi è il quantitativo di caffeina contenuto in una tazzina di espresso e la teanina, usata nella medicina alternativa per alleviare lo stress senza causare sonnolenza.

Provalo subito e sperimentane gli effetti: lo trovi sul nostro e-shop o su Amazon.

Scarica gratuitamente le guide di Mind The Gum per migliorare le tue performance mentali!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu