Essere resilienti: perché è così importante

In tanti usano questa espressione, ma non tutti sanno davvero che significa: essere resilienti vuol dire prima di tutto saper gestire con atteggiamento propositivo un evento traumatico.

Le persone resilienti sono quelle che davanti alle avversità non si lasciano prendere dallo sconforto o dall’autocommiserazione, ma tendono a riorganizzare la propria vita, in modo tale da sapersi adattare anche alle condizioni più ostili.

LA RESILIENZA IN PSICOLOGIA: COSA SIGNIFICA

In fisica, la resilienza è la capacità di un materiale di resistenza alla rottura per sollecitazione dinamica: più resistente sarà il materiale e maggiore la sua capacità di non rompersi in seguito agli urti. Il termine è stato adottato in senso figurato per denotare la capacità umana di sopravvivere alle sventure: resilienza in psicologia vuol dire proprio questo: adattarsi a nuove condizioni esistenziali in seguito ad un evento che sconvolge un ordine preesistente.

Le persone che hanno questa grande qualità sono capaci di mobilitare in tempi rapidi le proprie risorse nel momento in cui l’equilibrio attorno a loro viene meno.

Esempi di resilienza: quando è importante reagire

Affrontare le conseguenze di una rottura dopo una lunga relazione; riorganizzare la propria vita in modo rapido ed efficiente dopo un licenziamento; sviluppare o potenziare delle capacità in seguito ad una malattia che preclude alcuni movimenti o funzioni corporee in via temporanea o permanente. Questi sono solo alcuni esempi di resilienza, intesa proprio come atteggiamento propositivo e intraprendente nei confronti della vita. Ma attenzione: essere resilienti non vuol dire che determinati eventi non turbino la persona che li subisce ma che, al contrario, pur nella sofferenza riesce a trovare un nuova via per sopravvivere.

Resistenza e resilienza: perché viaggiano di pari passo

Come l’acciaio è più resistente agli urti rispetto alla porcellana, così le persone resilienti hanno una capacità di maggiore di sopportazione del dolore: riescono meglio ad accettare la sofferenza e a guardare oltre.

Resistenza e resilienza spesso sono strettamente interconnesse tra loro, ma riuscire a resistere alle piccole sfide quotidiane, così come a quelle di portata maggiore, spesso è necessario un piccolo aiuto contro la stanchezza mentale e fisica.

Molte persone hanno già provato Mind The Gum, un integratore completamente naturale per aiutarti a mantenere lucidità e vigore anche nelle situazioni di maggiore stress.

Per essere resilienti è necessario prima di tutto conservare il proprio stato di benessere mentale e saper prendere in mano la situazione all’occorrenza: con l’azione combinata delle sue 15 componenti naturali, Mind The Gum ha un’azione nettamente superiore a quella dei principi attivi assunti singolarmente. Per provarlo, acquistalo cliccando qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Menu
Cart Item Removed. Undo
  • No products in the cart.