RICARICA MENTALE: I MIGLIORI INTEGRATORI

 In Non categorizzato

Essere concentrati non è un talento, o meglio, è soprattutto un’abitudine da coltivare continuamente. Sempre di più, nella società frenetica di oggi, distratti da mille situazioni, c’è bisogno di fermarsi un momento e dedicare un po’ di tempo a una efficace ricarica mentale. Alcuni studi scientifici hanno evidenziato che negli anni Cinquanta il livello di attenzione riusciva a mantenersi stabile per circa un’ora, ma nel tempo questo parametro si è abbassato fino a ridursi a una media di venti minuti. Come fare una valida ricarica mentale e riavviare cervello e neuroni quando si è molto stanchi, soprattutto in periodi dell’anno come l’estate? Ecco qualche dritta.

Ricarica mentale: quando serve
Senti stanchezza e spossatezza? Il caldo della stagione estiva, certamente, non aiuta, tuttavia probabilmente c’è dell’altro. Forse l’affaticamento che senti è sintomo che avresti bisogno di una ricarica mentale. Probabilmente il tuo cervello è sovraccaricato da troppi input, pensieri e compiti da svolgere. A tutto ciò, magari, si sommano ansia e stress emotivo. Quando serve la ricarica mentale? È necessario ripartire da zero e rinfrescare la testa e le idee tutte le volte che siamo oberati di incombenze, scadenze e impegni da portare a termine. Forse non riesci nemmeno a dormire bene di notte e ti svegli al mattino con una stanchezza maggiore del giorno prima. Fai un bel respiro e dedica qualche minuto a ritemprarti.

Ricarica mentale: rimedi principali

Come sempre, prevenire è meglio che curare. La ricarica mentale può essere efficace se in precedenza si è svolta una routine alimentare regolare ed equilibrata, abbinata a uno stile di vita salutare che comprende anche un corretto riposo e un costante esercizio fisico. Non è necessario fare le maratone e sottoporsi a sforzi che possono affaticarci ancora di più: tra i rimedi per una ricarica mentale efficace c’è anche una passeggiata di almeno trenta minuti in mezzo alla natura o comunque all’aperto e un po’ di stretching. Se non puoi evitare le cause che ti provocano sovraccarico mentale ed emotivo, tenta di ridurle al minimo. Suddividi o studio o il lavoro in tante parti da completare ogni giorno con costanza, senza concentrare tutto in una volta. Quando hai finito, regalati qualcosa come premio. Sarà gratificante!

Ricarica mentale: rimedi alimentari

Puoi fare il pieno di energia anche con qualche cibo naturale che ti aiuterà e ti offrirà la possibilità di una pausa e di una ricarica mentale. Via libera a spremute e centrifugati, zuppe, insalatone e frutta di stagione, fra cui banane, ricche di potassio. Può aiutarti anche una tazzina di caffè, anche in versione “iced” per l’estate o, ancora, una bella granita al caffè. Altri rimedi alimentari per la ricarica mentale? Potresti provare con lo zenzero, ricco di principi attivi che aiutano a combattere la stanchezza. Taglia alcune fette di radice fresca e lasciale in infusione nell’acqua bollente; poi aggiungi miele e un pizzo di limone. Fai raffreddare e metti in frigo: avrai un’acqua funzionale ottima come digestivo e depurativo, ma anche per dare una sferzata di energia al tuo cervello, oltre che al metabolismo.

Ricarica mentale: integratori naturali
Quali sono altre sostanze naturali che offrono la possibilità di avere una ricarica mentale in poco tempo? Ottima è il guaranà, una pianta rampicante della foresta amazzonica che veniva utilizzata dalle tribù indios per i suoi effetti tonico-stimolanti. La guaranina che contiene è analoga alle caratteristiche e agli effetti della caffeina. Tra gli integratori naturali per la ricarica mentale ci sono anche la griffonia simplicifolia, diffusa principalmente nelle aree tropicali dell’Africa e la bacopa, una pianta nota nella tradizione ayurvedica. Non dimentichiamo poi minerali e vitamine di supporto, per esempio la niacina e le vitamine B6 e B12 che riducono la stanchezza e l’affaticamento.

Ricarica mentale: MIND THE GUM
In un unico integratore alimentare sono state racchiuse tutte le componenti sopra indicate e molte altre, attive contro la stanchezza a favore di una valida ricarica mentale. All’interno di un unico prodotto ci sono ben quindici sostanze capaci di sostenere nei giorni più pesanti e impegnativi. Efficace supporto per la ricarica mentale, MIND THE GUM è un innovativo integratore alimentare disponibile sotto forma di chewing gum per far ritrovare concentrazione ed energia mentale. Risulta vincente la sua formulazione bilanciata: in ogni gomma sono presenti Vitamine del gruppo B e D, la quantità di Caffeina di mezza tazza di caffè (40 mg), uniti agli effetti di teania, mirtillo nero e biotina. Puoi acquistare MIND THE GUM® su Amazon e sul nostro e-commerce cliccando qui

Post recenti

Lascia un commento