ESAME DI MATURITÀ 2019: TUTTE LE INFO UTILI

L’esame di maturità 2019 è dietro l’angolo e le prove che i maturandi di quest’anno saranno chiamati a svolgere si presenteranno in modo molto diverso rispetto a quelle degli anni precedenti.

Tra le novità apportate dalla riforma della Buona Scuola, infatti, c’è anche un quasi totale stravolgimento della tradizionale impostazione della prova di maturità, dal numero delle prove da sostenere ai requisiti per l’ammissione.

Resterà invece invariato il numero di docenti in commissione, che come gli altri anni saranno 7: 3 interni, 3 esterni e un presidente di commissione.

Le modalità di svolgimento di quest’esame di maturità 2019 saranno completamente rinnovate e i cambiamenti introdotti non sono pochi: ecco quindi un breve riepilogo di tutte le informazioni utili sull’esame di maturità: date, prove, requisiti per essere ammessi.

Ammissione esame maturità: come cambiano i requisiti

 Gli studenti iscritti all’ultimo anno delle scuole superiori risultano essere all’incirca 470 mila, ma non è così scontato che tutti finiranno l’anno con il diploma in mano dal momento che i requisiti d’ammissione all’esame di maturità risultano piuttosto inaspriti rispetto agli anni precedenti.

 Infatti, per essere ammessi gli studenti dovranno aver ottenuto una votazione di almeno 6/10 in tutte le materie: chi si presenterà con un voto inferiore alla sufficienza, potrà sostenere l’esame solo se il consiglio di classe addurrà una motivazione valida.

Lo studente dovrà aver conseguito la sufficienza anche nella condotta, che da quest’anno diventerà a tutti gli effetti uno dei fattori discriminanti che determineranno l’ammissione all’esame.

Accedere a quest’esame di maturità 2019, dunque, non sarà così facile, senza contare che a partire dal prossimo anno ce ne saranno di ulteriori, cominciando dalla Prova Invalsi e l’Alternanza scuola-lavoro che entreranno a pieno titolo tra i requisiti d’ammissione.

Ma non sarà l’ammissione l’unica bega per i maturandi: i cambiamenti in atto investiranno anche il numero di prove da sostenere e le materie oggetto d’esame, che potrete conoscere cliccando qui.

Esame di maturità date: il calendario completo

 Quando ci si prepara per l’esame di maturità le date sono sicuramente la prima cosa che gli studenti sono ansiosi di conoscere: è proprio in base a queste che il percorso di studi viene pianificato e schedulato.

La prima prova avrà luogo il 19 giugno e la seconda il 20. Non si conoscono ancora le date della prova orale.

Come sempre, per l’esame di maturità le date delle prove scritte sono stabilite dal MIUR e restano invariate per tutte le scuole, mentre per la prova orale sono a discrezione dell’istituto scolastico e possono variare in base a molti fattori, primo fra tutti la disponibilità dei docenti.

Normalmente, però, per l’inizio dei colloqui orali devono passare almeno due giorni dalla fine delle prove scritte, dal momento che la scuola deve esporre i voti delle prime due prove prima degli orali. Quindi, per alcuni potrebbero già iniziare tra il 22 e il 24 giungo 2019.

Maturità 2019: come prepararsi al meglio

 L’esame di maturità è una delle prime prove importanti nella vita ed è normale sentirsi agitati. L’importante è non farsi prendere dal panico e non permettere che l’ansia da prestazione influisca sulla concentrazione.

Per tutti coloro che sosterranno l’esame di maturità 2019, il consiglio è quello di avvalersi di un piccolo aiuto per mantenere alti i livelli di concentrazione ed energia mentale. Abbiamo tutti i nostri trucchetti a cui ricorriamo nei momenti in cui ci viene richiesto di essere particolarmente performanti, e in questa circostanza tra i più indicati c’è sicuramente MIND THE GUM.

Apparentemente un semplice chewing gum, ma in realtà MIND THE GUM integra al suo interno ben 15 principi attivi in una nuova formula bilanciata e studiata appositamente per ottimizzare gli sforzi e migliorare concentrazione ed energia mentale.

Un singolo chewing gum contiene vitamine del gruppo B e D, la quantità di caffeina contenuta in mezza tazza di espresso e una combinazione vincente di Teanina, Mirtillo nero e Biotina.

Mediante l’assorbimento sublinguale, MIND THE GUM viene assimilato con effetto immediato e grazie al rilascio graduale dei principi attivi, dura a lungo nel tempo.

Puoi acquistare MIND THE GUM® su Amazon e sul nostro e-commerce cliccando qui

Scarica gratuitamente le guide di Mind The Gum per migliorare le tue performance mentali!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu